Tempeh alle mandorle

L’alternativa leggera al classico pollo alle mandorle di origine asiatica, ma altrettanto gustosa.

Ingredienti (2 persone)

Per il tempeh:
– 300 g di tempeh
– 80 g di Mandorle sgusciate
– 1 porro
– 2 peperoncini freschi
– 4 cucchiai di aceto di riso
– 8 cucchiai di Shoyu
– Olio di Sesamo
– Farina di riso

Per il Riso:
– 120 g Riso Thaibonnet Integrale
– Olio di Cocco
– Brodo vegetale

Tempeh Naturale Sapore di Sole
Shoyu – Salsa di Soia Sapore di Sole
Riso Thaibonnet Integrale Sapore di Sole
Mandorle Sgusciate Sapore di Sole
Farina di Riso Integrale Senza Glutine

Olio di Sesamo Crudo Sapore di Sole

Olio di Cocco Sapore di Sole

Taglia il tempeh a cubetti e lascialo marinare per almeno mezz’ora con la salsa di soia, l’aceto di riso, il porro e il peperoncino, mescolando di tanto in tanto.

Nel frattempo metti una noce di olio di cocco in padella, fallo scaldare e versaci il riso lasciandolo tostare per qualche minuto. Aggiungi qualche mestolo di brodo vegetale fino a coprire il riso, mescola e lascia asciugare, ripetendo l’operazione finché il riso non risulterà cotto.

Fai tostare leggermente le mandorle in un padellino, poi mettile da parte. Scola il tempeh senza buttare la marinatura e passalo nella farina di riso.

In una padella versa qualche cucchiaio di olio di sesamo, lascialo scaldare leggermente e fai saltare il tempeh fino a farlo dorare. Aggiungi la marinatura e fai saltare finché il porro non sarà morbido. Aggiungi le mandorle, lascia sul fuoco altri 2 minuti a insaporire e poi servi il tempeh accompagnato dal riso.

Buon appetito!